Accordo sul Fondo Sociale Europeo

Il 17 ottobre, la Presidenza lituana ha annunciato che i criteri di finanziamento per il Fondo Sociale Europeo (ESF) sono stati approvati in seguito alla trattativa tra i Rappresentanti Permanenti degli Stati membri UE (COROPER) e i rappresentanti del Parlamento Europeo. Il fondo verrà utilizzato a sostegno dell’occupazione, l’istruzione, la formazione e l’inclusione sociale e permetterà inoltre il lancio dell’Iniziativa per l’Occupazione Giovanile, che intende in particolare offrire sostegno ai giovani al di fuori dell’istruzione, l’occupazione e la formazione nelle regioni con un tasso di disoccupazione giovanile al di sopra del 25%.

Check Also

Obiettivo Terra! Il premio per le migliori immagini su natura e sostenibilità!

Per la Giornata Mondiale della Terra del 22 Aprile, la Fondazione UniVerde e la Società …