Progetto Leonardo Erasmus Plus: 65 borse per tirocini in Spagna, Malta Bulgaria e Slovenia

Il CAT Confcommercio Srl, in collaborazione con il Cesvil, promuove, nell’ambito del Programma UE 2014-2020 per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport – Programma Erasmus+ KA1 Learning Mobility of Individuals – il progetto di Mobilità per l’estero denominato “Sviluppo turistico tra competitività e sostenibilità”

Scadenza: 5 settmbre

Numero borse: 65

Inizio tirocinio: presumibilmente ottobre 2015 (da concordare con i selezionati)

DestinazioneSpagna, Malta, Bulgaria,Slovenia

Descrizione del progetto

Obiettivo del progetto è offrire a giovani neo qualificati l’opportunità, attraverso una Borsa di Studio, di svolgere un tirocinio in Imprese, Enti e/o Organizzazioni ubicati in Stati dell’Unione Europea (Italia esclusa) nel settore del turismo sostenibile. Il progetto promuove i valori del turismo con particolare riferimento al settore della sostenibilità.

 

Requisiti

Possono partecipare coloro i quali, alla data di scadenza del presente bando, siano in

possesso dei seguenti requisiti:

  • Diploma di studio o qualifica professionale conseguiti nell’anno scolastico
  • Essere cittadino italiano;
  •  Non essere residente né cittadino del Paese in cui si svolgerà il tirocinio;
  •  Non usufruire, nel periodo del tirocinio, di altri finanziamenti per soggiorni 2014/2015 nei settori turistico e commerciale. all’estero, erogati su fondi dell’Unione Europea;

 

Titoli preferenziali

Costituiscono Titoli preferenziali:

  • Percorso formativo specifico nel settore del turismo sostenibile;
  •  Residenza in una delle regioni del Mezzogiorno (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia);
  •  Buona e comprovata conoscenza della lingua inglese quale lingua veicolare, utile per un più facile inserimento nel paese di destinazione, o della lingua del paese di destinazione (Livello minimo B1 – Riferimento Passaporto Europeo delle Lingue);

 

 

Borsa di studio

Il Contributo Erasmus+ copre complessivamente le seguenti voci di spesa sostenute dall’ente promotore:

  •  Organizzazione della Partenza
  •  Corso di preparazione pedagogica e culturale, prima della partenza.
  •  Viaggio A/R: Biglietto aereo internazionale (Andata/Ritorno). Per motivi di carattere logistico ed organizzativo potrebbe essere scelta un’unica città di partenza e/o di arrivo da e per l’Italia (Roma) per tutti i componenti del gruppo, a prescindere dalla residenza di ciascuno. La connessione tra la propria città di residenza e l’aeroporto di partenza per la tratta aerea internazionale è a carico dei beneficiari.
  •  Assicurazione contro rischi e infortuni.
  • essere in possesso della Tessera Sanitaria Europea o certificato sostitutivo per appartenenza.
  • Alloggio: Il servizio di alloggio è fornito dall’ente ospitante. A seconda del ospitante partner del progetto, le modalità di alloggio vengono scelte dall’ente
  •  Corso di lingua (durata 20 ore).
  •  Tutoraggio e monitoraggio dello stage.
  • Assistenza da parte dell’organizzazione di invio.
  • Rilascio delle certificazioni al termine dell’esperienza di Mobilità: Certificato dell’intero programma.

Sussidio in contanti (pocket Money) per la copertura parziale delle spese di vitto/trasporti pubblici locali. Tale sussidio sarà pari ad € 600,00 pro capite e per l’intera durata del tirocinio.

Per maggiori info e i moduli per la candidatura consultare le pagine dell’ente e il link di Scambi Europei

http://www.scambieuropei.info/progetto-leonardo-erasmus-plus-65-borse-per-tirocini-in-spagna-malta-bulgaria-e-slovenia/

Check Also

Stage a Bruxelles come EURACTIV la domanda scade domani 27 Aprile

Studi relazioni internazionali, comunicazione o economia? Guarda questa offerta di Stage a Bruxelles come Assistente …