Little prince

Prendendo spunto dall’omonimo libro di Antoine de Saint-Exupéry, dal 4 al 13 Marzo 2010 si è svolto a Ulcinj, in Montenegro, lo scambio giovanile dal titolo “The Little prince” dove si è trattato i temi della crescita, maturità e responsabilità, che ha visto la partecipazione di 30 giovani provenienti dai paesi europei aderenti al programma europeo “Giovanù in azione” : Bosnia, Serbia, Montenegro, Italia, Romania e Grecia.
the_little_prince___by_megatruh-d5pbig7

Le organizzazioni partner degli altri paesi europei coinvolte sono:

  • “Centro Solidarietà Incontro Ascolto e Prima Accoglienza Onlus – CSV Chieti” – Italy,
  • “Creative Banija Luka” – Bosnia Erzegovina,
  • “Balkani Idea Novisad” – Serbia,
  • “Black Sea University Fondaution – Bucarest” – Romania,
  • “Volonterska Inicijative Podgorica (VIP)” – Montenegro,
  • Grecia

Lo scambio, attraverso workshop e discussioni, vuol far raggiungere una consapevolezza europea sulle differenze culturali e somiglianze, migliorare il concetto di cittadinanza europea, far sviluppare la solidarietà, far crollare i muri creati dal razzismo, dal pregiudizio e dalla discriminazione, far promuovere la tolleranza e il dialogo interculturale attraverso la diversità interculturale.

La scelta del nome del progetto non era a caso visto che lo scambio si basava sul concetto del viaggio sui temi della crescita, maturità e responsabilità attraverso la storia del Piccolo Principe.


Lascia un commento

Back to Top ↑